Call Center 800.466.466 / 041.96.555.30

Guasti servizio idrico 800.896.960

Autolettura contatore idrico 800.212.742

Asporto ingombranti 800.811.333

Altri

Sacchetti di compost in omaggio agli utenti degli ecocentri

Venerdì 20 Luglio 2018

Rifiuti

A partire da lunedì 23 luglio, gli utenti che utilizzeranno gli ecocentri del Gruppo Veritas (accessibili secondo quanto previsto dalle norme e dai regolamenti comunali) riceveranno in omaggio – fino a esaurimento delle scorte – una confezione di terra per fiori e piante (compost), prodotto dalla lavorazione della frazione organica raccolta nel nostro territorio.

Si tratta di un importante esempio di economia circolare, perché i cittadini potranno riutilizzare un materiale (la frazione organica) che se non fosse differenziato dovrebbe essere trattato come un rifiuto. L’omaggio che le aziende del Gruppo (Veritas, Alisea e Asvo) fanno ai propri utenti rientra tra le iniziative per sensibilizzare i cittadini al miglioramento della raccolta differenziata, eliminando gli scarti e recuperando nuovi materiali dal rifiuto secco.

Ridurre al minimo gli scarti, quindi fare bene la raccolta differenziata, consente di contenere il costo degli smaltimenti e permette di dare nuova vita a materiali che altrimenti sarebbero gettati via. Il compost che sarà consegnato a tutti coloro che porteranno nel proprio ecocentro di riferimento materiali ingombranti, rifiuti pericolosi, elettrodomestici e le altre tipologie di rifiuti e materiali (secondo quanto previsto dal regolamento comunale della struttura), deriva dalla lavorazione della frazione organica raccolta dalle aziende del Gruppo Veritas nel proprio territorio e trattata dall’azienda Bioman di Maniago (Pn).

Ogni anno, nel territorio metropolitano di Venezia e nel Comune di Mogliano Veneto (l’area dove Veritas gestisce l’igiene urbana) vengono raccolte circa 90.000 tonnellate di frazione organica e 65.000 tonnellate di verde e ramaglie. Il conferimento da parte dei cittadini ha modalità diverse a seconda del sistema di raccolta previsto nel proprio Comune: con bidoncini personali (in caso di porta a porta) e con biobidoni stradali, dove invece ci sono cassonetti e campane per la differenziata. Le percentuali di scarto – cioè gli errori di conferimento – che Veritas riscontra variano tra il 5 e il 15%. Gli errori costituiscono un costo, oltre che un danno ambientale: entrambi possono essere però evitati innalzando il livello di attenzione al momento di dividere i vari materiali.

Per differenziare bene i vari rifiuti e materiali, è a disposizione la sezione dove lo butto all’interno di questo sito. Inserendo il nome di un materiale è possibile sapere l’esatto conferimento o, viceversa, si può partire dal tipo di raccolta per associare il materiale corretto. I sacchi di compost saranno distribuiti negli ecocentri di Veritas; orari e giorni di apertura sono disponibili in questa pagina.