Obiettivi dell'azienda

Veritas - Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi punta a erogare servizi pubblici di alta qualità con il minimo costo possibile per i cittadini e le imprese. Proseguendo nel processo di aggregazione e riorganizzazione iniziato negli anni scorsi, la società non si limita a rispettare le leggi e le normative legate ai propri settori di attività ma vuole, soprattutto, ottenere il bene della comunità. I cittadini, infatti, devono poter vivere in luoghi puliti, ottenere servizi a costi compatibili e avere trasparenza ed equità nei confronti delle aziende che li forniscono. Essendo una società a capitale interamente pubblico (i soci sono i comuni che vengono serviti), la tutela del legame con il territorio è un fattore prioritario per Veritas, che mira a coniugare la soddisfazione delle esigenze della popolazione con la tutela dell’ambiente grazie anche all’utilizzo di risorse rinnovabili.


OBIETTIVI

Veritas intende rafforzare il proprio ruolo di prima multiutility in Veneto e diventare una realtà di riferimento anche a livello nazionale. Per questo motivo, sta portando avanti un piano industriale che, grazie a una serie di iniziative diversificate e complementari, mira a consolidare la propria struttura organizzativa (dopo le numerose acquisizioni) ed espandere i servizi a disposizione di cittadini e aziende. Veritas si propone di raggiungere questi obiettivi prioritari:
 

  • Definizione di una nuova organizzazione interna in grado di razionalizzare le varie strutture in un’ottica di efficienza, flessibilità e ottimizzazione dei costi;
  • Realizzazione di nuove iniziative e impianti nel settore delle fonti rinnovabili (impianti fotovoltaici e per la cogenerazione) e del servizio idrico;
  • Promozione di iniziative per aumentare l’efficienza della raccolta differenziata;
  • Sviluppo del settore energia e gas, anche attraverso la definizione di accordi e partnership.


STRATEGIE  

La strategia perseguita da Veritas non punta ad ottenere il maggior profitto possibile ma a garantire servizi efficienti con il minimo costo possibile. Per questo, la società sta portando avanti un percorso di organizzazione interna in grado di utilizzare le specifiche competenze maturate da ACM (Riviera del Brenta e Miranese), ASP (Chioggia), SPIM (Mogliano Veneto) e VESTA (Venezia) per fornire servizi sempre più vicini alle esigenze di cittadini e aziende. Tutti coloro che lavorano in Veritas sono impegnati ogni giorno in questo processo di integrazione, per superare le inevitabili criticità legate alla natura dei servizi erogati e al territorio dove si opera. In questo modo, sarà possibile non solo rendere omogenee le varie strutture ma anche gestire in modo più integrato ed efficiente tutti i servizi. In più, si potranno cogliere le opportunità offerte da settori con significative potenzialità di crescita, come quello delle fonti rinnovabili. Il ruolo centrale nella strategia di Veritas è comunque ricoperto dai clienti, ossia cittadini e imprese. La società vuole presentarsi a loro come un interlocutore unico in grado di fornire un ampio numero di servizi in ambiti territoriali molto diversi tra loro, mantenendo sempre elevati livelli di efficienza e qualità.