Call Center 800.466.466

Guasti idrico 800.896.960

Autolettura idrica 800.212.742

Ingombranti 800.811.333

Manutenzione urbana 800.111.172

Altri

Fornitori

Coronavirus – Informativa di sicurezza per il contenimento del contagio da COVID-19 e regole per l’accesso alle sedi ed impianti

Si comunica che Veritas ha pubblicato alcuni documenti relativi alle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

Si invitano pertanto i visitatori, trasportatori ed appaltatori interessati, a prendere visione di tale documentazione accedendo alla piattaforma acquisti di Veritas https://acquisti.gruppoveritas.it sezione "BANDI E AVVISI" - "Avvisi in corso" - " Informativa di sicurezza per il contenimento del contagio da COVID-19".

Si precisa che la documentazione pubblicata vale anche per ASVO Spa e per le Società del Gruppo Veritas.

Obbligo di Certificazione Verde (c.d. Green Pass) dal 15 ottobre 2021 (D.L. 127/2021)

Si ricorda che a decorrere dal 15 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, termine attualmente previsto, al fine di prevenire la diffusione dell'infezione da SARS-CoV-2 a tutti i soggetti che svolgono un’attività lavorativa è fatto obbligo, ai fini dell'accesso ai luoghi di lavoro, anche nel caso in cui detta attività lavorativa sia svolta presso terzi in forza di contratti di appalto, di possedere ed esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19, c.d. Green Pass (art. 3, D.L. n. 127/2021).

Pertanto, a partire dal 15 ottobre 2021, ogni appaltatore, subappaltatore e/o fornitore è tenuto ad effettuare controlli preventivi sul possesso del green pass dei propri dipendenti e/o collaboratori ed ad inviare presso i siti Veritas esclusivamente personale munito di valida certificazione, salvo il caso di semplice consegna di materiali.

Dal canto suo, Veritas Spa ha definito le modalità operative per l'organizzazione delle verifiche, da parte di soggetti incaricati dalla Società, che verranno effettuate nei confronti di terzi prioritariamente al momento dell'accesso ai luoghi di lavoro di Veritas Spa ed anche a campione tramite APP VerificaC19.

Si sottolinea l'importanza della scrupolosa osservanza da parte di tutti di tale obbligo e si raccomandano pertanto tutti i terzi di cui all'oggetto, che accedono/accederanno ai luoghi di lavoro di Veritas Spa, di garantire il rispetto delle nuove disposizioni di legge.

Gli appaltatori, subappaltatori e/o fornitori devono tassativamente rispettare le sopra richiamate procedure di Veritas Spa ed informare i propri collaboratori, assumendosi la responsabilità del loro rispetto


Albo fornitori

È attivo l’Albo fornitori di Veritas spa per la fornitura di beni e l’esecuzione di servizi, lavori e servizi attinenti l’ingegneria e l’architettura. 
L’elenco fornitori sarà consultabile nelle ipotesi previste dall’art. 36 comma 2 lett. b) e c) e comma 8 del dlgs 50/2016 s.m.i. e dagli artt. 63, 125 e 134 del medesimo decreto.
Nell’ambito del settore speciale, Veritas spa ha istituito all’interno dell’elenco fornitori un proprio sistema di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici, ai sensi dell’art. 134 del dlgs 50/2016 s.m.i., finalizzato all’esecuzione di interventi specialistici di varia natura di importo non superiore alla soglia comunitaria.

vai all'Albo fornitori


Regolarità contributiva

Facsimile da utilizzare per dichiarare la regolarità contributiva, secondo i limiti previsti dalla normativa vigente.

modello di autocertificazione Durc
 


Fatturazione elettronica 

Da quest'anno le fatture devono essere trasmesse a Veritas attraverso il Sistema di interscambio (SDI) nel formato XML.
Come disciplinato dalla normativa vigente, le fatture emesse con modalità differenti si intendono come non emesse, se non rientranti nelle casistiche escluse da tale obbligo.

Nelle fatture indirizzate a Veritas, nello specifico campo del tracciato XML va indicato il codice destinatario W86RHI7.
Se possibile, allegare nell’apposito campo del tracciato XML anche la fattura in formato pdf.

Utilizzare la casella e-mail amministrazionefornitori@gruppoveritas.it esclusivamente per l’invio di fatture in formato pdf escluse dell’obbligo di emissione della fatturazione elettronica.