Call Center 800.466.466 / 041.96.555.30

Guasti servizio idrico 800.896.960

Autolettura contatore idrico 800.212.742

Asporto ingombranti 800.811.333

Altri

Venezia prima città metropolitana e primo tra i Comuni italiani con oltre 200.000 abitanti per percentuale di raccolta differenziata

Giovedì 13 Dicembre 2018

Rifiuti

Venezia è la prima Città metropolitana (per il secondo anno consecutivo) e il primo tra i Comuni italiani con oltre 200.000 abitanti per percentuale di raccolta differenziata. Il dato è contenuto nel Rapporto rifiuti urbani 2018 dell’Ispra, l’Istituto superiore per la ricerca e l’ambiente, l’ente governativo che coordina gli Arpa.

“Sono dati incoraggianti – commenta il direttore generale di Veritas, Andrea Razzini – che devono però essere incrociati con quelli dell’effettivo riciclo dei materiali raccolti in maniera differenziata. Veritas ha certificato tutte le filiere e questo ci consente di seguire ogni passaggio e conoscere l’esatta percentuale di materiali effettivamente riciclati. Grazie a tutti quelli che si impegnano e ai nostri operatori che quotidianamente lavorano per salvaguardare un territorio unico al mondo”.

La media di differenziata nei 44 Comuni dell’area metropolitana di Venezia è arrivata al 68,5%, ben 20 punti sopra la media nazionale, davanti a Milano (64,9%), Bologna (59,3%) e Firenze (58,3%): un risultato ancora più importante se si tiene conto che il nostro territorio registra ogni anno quasi 50 milioni di presenze turistiche. Tra le grandi città, invece, Venezia ha riconquistato la vetta, ex equo con Milano, con il 57,8% di differenziata, oltre 15 punti sopra la media.