Call Center 800.466.466

Guasti idrico 800.896.960

Autolettura idrica 800.212.742

Ingombranti 800.811.333

Prenotazione Ecocentri 800.166.629

Altri

Bonus sociale idrico

L’Autorità  di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera) ha differito i termini per la presentazione delle richieste di bonus idrico.

https://www.arera.it/it/com_stampa/20/200429.htm

 

Che cos’è il bonus sociale idrico

L’Autorità di regolazione di energia reti e ambiente (Arera) ha istituito il bonus sociale idrico, un’agevolazione con la quale le famiglie in condizioni di disagio economico sociale possono chiedere una riduzione del costo della fornitura idrica per i servizi di acquedotto, di fognatura e di depurazione (delibera 3/2020/R/idr, in coerenza con l'art. 57-bis del Decreto Legge 26 Ottobre 2019 n° 124, convertito con modificazioni dalla Legge 19 dicembre 2019 n° 157).
Il bonus sociale idrico permette alle famiglie in condizioni di disagio economico sociale di avere uno sconto sulla bolletta del servizio idrico integrato pari al costo di 18,25 mc annui di acqua, nonchè di fognatura e depurazione, per ciascun componente il nucleo familiare. Ciò equivale a 50 litri al giorno, che corrispondono al quantitativo minimo – stabilito per legge – necessario per soddisfare le esigenze quotidiane di una famiglia media.


Chi può richiederlo

Possono richiedere il bonus idrico gli utenti domestici residenti, in condizione di disagio economico sociale, che presentino le stesse condizioni già previste per l’accesso al bonus elettrico e gas:

  • nucleo familiare con indicatore Isee non superiore a 8.265,00 euro;
  • nucleo familiare con almeno quattro figli a carico e indicatore Isee non superiore a 20.000 euro.

Possono inoltre chiedere il bonus idrico:

  • i titolari di reddito o di pensione di cittadinanza (questi ultimi possono presentare la domanda a decorrere dal 1 febbraio 2020).


Come richiederlo

La richiesta del bonus va presentata al proprio Comune di residenza (eventualmente ai Caaf o altri istituti autorizzati), congiuntamente a quella dei bonus gas ed elettrico, utilizzando gli stessi moduli.
Per compilare i moduli, sono necessarie informazioni relative a utenza, residenza, stato di famiglia e alle caratteristiche del contratto di fornitura (reperibili sulle bollette), oltre alla documentazione relativa all’Isee.
Per i titolari di reddito di cittadinanza o di pensione di cittadinanza è necessario anche il numero di protocollo assegnato alla pratica e la data di inizio validità.
Una volta inoltrata la richiesta, i Comuni verificheranno l’esistenza dei requisiti di ammissibilità.


Ammissione al bonus

L’utente riceverà dal proprio Comune la comunicazione di ammissione o mancata ammissione al bonus sociale idrico, insieme a quella relativa al bonus sociale elettrico e/o gas, dal momento che queste agevolazioni sono cumulabili.


Erogazione del bonus

Ricevuta la comunicazione di ammissione ed effettuate le verifiche di competenza, Veritas erogherà il bonus sociale idrico con queste modalità:

  • nella prima bolletta utile, per chi la riceve direttamente;
  • in un’unica soluzione, per chi vive in condominio e non ha un’utenza intestata direttamente.

Il bonus è valido per 12 mesi e può essere rinnovato a richiesta in caso di permanenza delle condizioni previste.


Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’Autorità di regolazione di energia reti e ambiente www.arera.it.
Chiarimenti sulle procedure di accesso al bonus sociale idrico possono anche essere richiesti alle associazioni dei consumatori:

 

Info utili

Sportello

Solo su prenotazione:
- 800.466.466 (da rete fissa)
- 041.96.555.30 (da rete mobile)
- Sportello onLine Veritas

Mestre, piazzale Leonardo da Vinci, via Dante 5
da lunedì a venerdì, 8.30-12.30

Ecocentro

Mestre, via Porto di Cavergnago
da lunedì a sabato, 7.30-12 e 13-18
domenica, 8-12
(sabato e domenica ingresso solo su prenotazione. Per appuntamenti numero verde gratuito: 800.166.629)
festivi esclusi

Fusina, via della Geologia
Ingresso solo su prenotazione:
chiamare il 345 9419151 dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi) dalle 8.30 alle 12.30

da martedì a venerdì, 14.30-18.30
sabato e domenica, 8.30-12.30
festivi esclusi

Ecomobile di Venezia - Mestre

> MESTRE CARPENEDO

parco Ponci, via Fapanni
1° martedì del mese, 8-12

cimitero di Mestre, via Santa Maria dei Battuti 1e
2° martedì del mese, 8-12

piazzale Leonardo da Vinci
3° martedì del mese, 8-12

piazzale antistante la chiesa della Favorita
3° mercoledì del mese, 8-12

via Decorati al Valore Civile
4° martedì del mese, 8-12
 

> MARGHERA

quartiere Cita, fine di via Palladio, vicino alla scuola Giovanni Paolo I
1° giovedì del mese, 8-12

Malcontenta, fine di via Lago di Garda, angolo via Misurina
2° giovedì del mese, 8-12

Marghera, parcheggio di via Manetti, angolo via Kossuth
3° giovedì del mese, 8-12

Catene, parcheggio di via Bottenigo, davanti al supermercato Eurospin
4° giovedì del mese, 8-12
 

> CHIRIGNAGO ZELARINO

Trivignano, in via Vicentino, parcheggio della palestra
1° venerdì del mese, 8-12

Gazzera, via Calabria
2° venerdì del mese, 8-12

Zelarino, vie Modigliani/Rubens, area mercato rionale
3° venerdì del mese, 8-12

Chirignago, via Risorgimento, parcheggio del cimitero
4° venerdì del mese, 8-12

Cipressina, parcheggio scambiatore
4° mercoledì del mese, 8-12

  • PH 7,7
    Residuo Fisso 180°C mg/l 290
    Ammonio mg/l <0,03
  • Sodio mg/l 6,3
    Potassio mg/l 1,14
    Calcio mg/l 58
  • Durezza tot. °F 23,90
    Fluoruro mg/l 0,07
    Nitrito mg/l <0,01
  • Piombo microg/l <1